Il dott. Paolo Casoni e il dott. Edoardo Cervi, dello staff Ippocrate, sono stati selezionati per partecipare al congresso internazionale di flebologia a Nashville, Tennessee, uno dei più rilevanti in questo ambito. L'evento, organizzato dall'American college of Phlebology, prevede quattro giorni di confronto con 1800 esperti tra flebologi e chirurghi da ogni parte del mondo riguardo le ultime novità tecnologiche, chirurgiche e diagnostiche in materia.

I relatori del centro medico Ippocrate hanno presentato tre innovativi studi: due riguardo la microchirurgia venosa non invasiva e il risparmio safenico, ed uno sulla nuova e stupefacente connessione tra noduli tiroidei asintomatici ed insufficienza venosa.

WhatsApp Image 2018 11 11 at 00.47.20

 

 Quest'ultima ricerca è stata portata avanti dal dott. Casoni e dall'equipe Ippocrate, che hanno calcolato un'incidenza dell' 88% di tale correlazione. In due tra i casi studiati sono persino stati diagnosticati tumori alla ghiandola endocrina, completamente asintomatici. 

"Si tratta di una scoperta di grande importanza, e non esiste letteratura in merito: abbiamo già naturalmente cominciato la stesura di una pubblicazione per la diffusione completa nella comunità scientifica." spiega il prof. Casoni, elettrizzato per la scoperta. 

Nelle immagini, il dott. Cervi e il dott. Casoni con il presidente e i membri dell'American College of Phlebology.


presidente acp