44esimo meeting internazionale 

A Montreal, in Canada, il dott. Edoardo Cervi dello staff Ippocrate ha partecipato ad uno dei principali incontri internazionali di flebologia, arricchendo il dialogo sulle ultime novità in materia. 

In particolare, sono stati presentati due lavori: il primo, intitolato "Anatomic and Hemodynamic Patterns in 400 Consecutive Legs Mapped for Treatment", definisce e descrive la procedura del mappaggio venoso pre-operatorio, esame ormai consolidato al Centro Ippocrate. a2ddcc17 d7e3 4a90 a7b9 cf0be25e899b 

L'obiettivo del lavoro discusso è riconoscere il decorso anatomico e vascolare dei vasi varicosi osservati tramite ecografia, al fine di rendere l'intervento chirurgico poco invasivo, personalizzato ed efficace. 

 

"Carboxytherapy in venous leg ulcer treatment: our experience" è il titolo del secondo lavoro, che racconta un'esperienza portata avanti su pazienti del Centro Medico Ippocrate, e si basa sull'innovativo trattamento delle ulcere con carbossiterapia. 

Questa tecnica consiste nell'iniezione sottocutanea di basse concentrazioni di anidride carbonica, che è fisologicamente prodotta dalle cellule come prodotto di scarto, e in quanto tale stimola localmente l'attivazione del microcircolo.

Quindi, l'obiettivo del lavoro è familiarizzare e diffondere questo nuovo, efficace e poco invasivo approccio al trattamento delle ulcere, patologie vascolari particolarmente diffuse e fastidiose. 

 

 

 

 

 

Esempio di mappaggio pre-operatorio